LA TUA PELLE

Dermatiteda contatto


Per “Dermatite da contatto” si intende un’infiammazione cutanea dovuta all’esposizione della pelle a sostanze che causano allergie o irritazioni.
Gli agenti irritanti principalmente coinvolti sono il nichel, i saponi alcalini e i detergenti. Tale stato infiammatorio può essere altresì dovuto all’utilizzo di determinati alimenti e bevande, profumi, fluidi per la lavorazione dei metalli ecc.. Più del 50% dei casi è dovuto al contatto con sostanze utilizzate sul luogo di lavoro.

Esistono tre diversi tipi di dermatite da contatto:
Dermatite irritativa da contatto (DIC) È un’infiammazione della pelle provocata da diverse cause e sostanze irritanti: vento e freddo, tessuti sintetici, conservanti, coloranti, profumi, metalli, tinture per capelli e detersivi che, entrando in contatto con la pelle, la danneggiano. La pelle s’infiamma in maniera circoscritta alla zona di contatto. Si presenta con prurito, arrossamento e desquamazione. Dermatite allergica da contatto (DAC) È un’infiammazione provocata da una sostanza allergizzante che, venendo in contatto con la pelle, causa prurito, arrossamento, irritazione e lesioni. Si manifesta nelle zone di contatto e può estendersi nell’area circostante. Dermatite da foto contatto Scatenata dalla luce del sole.
I fattori scatenanti che possono agire in associazione e/o successione, all’incremento della dermatite da contatto sono diversi: Acqua, Saponi, Detergenti, Sostanze alcaline, Sostanze acide: organiche, Oli e sostanze lubrificanti, Solventi, Agenti ossidanti e riducenti, Piante e sostanze di origine vegetale, Sostanze di derivazione animale, Medicamenti per uso topico, Fattori fisici e meccanici.
Alcuni dati4
  • Le malattie della pelle occupazionali si presentano oggi giorno frequentemente
  • La dermatite da contatto costituisce più del 30% di tutte le patologie occupazionali
  • L’eczema delle mani è il più comune
  • I giovani sono frequentemente affetti
  • Alcune professioni espongono ad agenti irritanti e/o sostanze allergizzanti- Parrucchiere/barbiere, cuoco, infermiere, personale d’imprese di pulizie - Operaio/Lavoratore in industria siderurgica, impresa edile, ecc.
In presenza di dermatiti da contatto la barriera naturale della pelle è indebolita e danneggiata ed è quindi più facile l’aggressione da parte di agenti esterni. L’utilizzo di una crema barriera permette di creare un film protettivo che impedisca il contatto della cute con agenti irritanti o sensibilizzanti, garantendo la normale traspirazione. Ideale quindi per la prevenzione di dermatiti da contatto per proteggere la cute dall’azione di eventuali fattori scatenanti.
4[Fonte: Diepgen TL et al. J et al. Contact dermatitis: epidemiology and frequent sensitizers to cosmetics. JEADV 21 (S2): 9–13 (2007).]

Crema Trattamento Rigenerante Mani

Per pelli secche o screpolate, esposte ad agressioni esterne